Vai al contenuto

Prestiti Facili, soluzioni anche per Protestati e Cattivi Pagatori

    Prestiti Facili

    I prestiti facili sono forme di credito richiedibili senza troppe difficoltà e nella maggior parte dei casi anche in brevissimo tempo.

     

    Chi può Richiedere un Prestito Facile

    Richiedere un prestito è molto semplice per chi possiede una garanzia reddituale ovvero una busta paga per i lavoratori dipendenti, l’ultima dichiarazione dei redditi per i lavoratori autonomi ed il cedolino della pensione per i richiedenti pensionati.

    L’istituto di credito farà leva su questo per avere la garanzia di un rimborso sicuro del prestito erogato e sarà possibile riuscire ad ottenere la somma desiderata in brevissimo tempo.

    Molto dipende anche dalla cifra che si desidera richiedere e se si è o meno clienti della banca presso cui vi siete rivolti. Qualora foste già clienti, sarà molto più semplice per loro riuscire ad avere un quadro completo della vostra situazione finanziaria e di conseguenza il prestito diventerà, oltre che facile, anche veloce.

    Ma un prestito facile può essere richiesto anche da cattivi pagatori o protestati, nonostante siano ben note le difficoltà che queste persone riscontrano nel riuscire ad ottenere qualsiasi altro tipo di prestito o finanziamento.

     

    Protestati e Cattivi Pagatori

    Vediamo le soluzioni più veloci per ottenere un prestito per protestati o un prestito per cattivi pagatori. I protestati o cattivi pagatori sono tutti quei soggetti che hanno riscontrato difficoltà nel riuscire a rimborsare in maniera regolare precedenti prestiti personali o finalizzati e sono stati di conseguenza segnalati nei registri del circuito finanziario.

    Ovviamente per loro riuscire ad ottenere nuovamente del credito sarà molto più complicato, ma vi sono comunque delle soluzioni che possiamo definire più semplici:

    • La cessione del quinto;
    • Il prestito cambializzato.

     

    Cessione del Quinto

    La cessione del quinto è a tutti gli effetti un prestito personale richiedibile da lavoratori dipendenti, pubblici o privati e dai pensionati. Questa forma di credito, prevede una rata di rimborso pari ad un quinto del proprio stipendio o della propria pensione.

    Si tratta di una forma di credito richiedibile anche da protestati o cattivi pagatori perché non sarà il richiedente a provvedere direttamente al rimborso del prestito, ma verrà automaticamente detratto mensilmente dal proprio stipendio o dalla propria pensione.

    Inoltre questa tipologia di prestito prevede una polizza assicurativa, obbligatoria per legge e gratuita per chi richiede il prestito, che tutelerà il richiedente ed il creditore, in caso di eventi sfavorevoli che potrebbero manifestarsi durante il periodo di rimborso, come ad esempio perdita dell’impiego, malattia invalidante o decesso.

    Si tratta di un’ottima soluzione che ti permetterà di ottenere anche somme di denaro consistenti, senza nessun tipo di ostacolo.

     

    Prestito Cambializzato

    Il prestito cambializzato può invece essere richiesto anche da chi non possiede una busta paga o un documento di reddito ed è perciò richiedibile oltre che dai protestati e cattivi pagatori, anche da casalinghe e disoccupati.

    Come funzionano i prestiti con cambiali? Questo prestito prevede il pagamento di cambiali invece delle classiche rate mensili, che saranno debitamente firmate e vidimate da un bollo e che avranno una scadenza concordata che permetterà all’ente finanziario di poter pignorare i beni del debitore, nel caso in cui quest’ultimo non paghi entro la data concordata.

    Si tratta di una soluzione che come abbiamo visto, necessita di una garanzia alternativa che potrà essere per esempio un bene mobile o immobile di valore, sulla quale l’istituto di credito potrà avvalersi in caso di mancato pagamento.

    Nonostante possa sembrare una soluzione molto facile e conveniente è molto importante valutare attentamente le possibilità di riuscire a rimborsare in tempo tutte le eventuali cambiali poiché la strada per il pignoramento dei beni, da parte del creditore, è molto veloce e semplificata e ci si potrebbe ritrovare in situazioni spiacevoli.