Prestiti in 24 Ore

Prestiti in 24 Ore, Come si Richiedono e Quali sono i Requisiti

Vi sono dei casi in cui si necessita di una somma di denaro nel più breve tempo possibile ed è allora che è possibile affidarsi ai prestiti personali veloci, chiamati così perché vengono erogati nel giro di pochi giorni, in casi particolari anche entro 24 ore o addirittura nel giro di poche ore.

 

Requisiti per Ottenere un Prestito in 24 Ore

Possono richiedere un prestito veloce tutti le persone con un’età compresa tra i 18 ed i 75 anni che siano residenti in Italia.

Per riuscire ad ottenere un prestito nel giro di poco tempo vi è ovviamente un requisito fondamentale da considerare, ovvero quello di essere in possesso di un documento di reddito.

Dovrai infatti offrire alla banca una garanzia che sia facile da dimostrare e che non necessiti di molte verifiche. In questo caso la busta paga o in alternativa il cedolino della pensione sono perfetti perché dimostrano un’entrata fissa mensile e non richiedono quindi di controlli sulla posizione economica del richiedente.

Per un lavoratore autonomo vi è comunque la possibilità di richiedere un finanziamento che sia accreditato in brevissimo tempo ma in questo caso il reddito dimostrato dovrà essere sufficientemente alto da permettere alla banca di accettare senza la richiesta di ulteriori garanzie.

 

Come si Richiedono

I canali più utilizzati per la richiesta di un prestito sono: direttamente in banca o in alternativa online.

Recandosi in banca, presso una delle filiali più vicine, ti verrà richiesta la compilazione di tutti i documenti necessari che verranno successivamente inoltrati per la verifica e riceverai la somma di denaro richiesta tramite assegno circolare o bancario o direttamente accreditato sul tuo conto corrente.

Online invece la pratica è leggermente più veloce, ti basterà trovare sul web dov’è possibile fare questo tipo di richiesta, allegare la documentazione personale e reddituale e nel giro di pochissime ore, se la tua richiesta andrà a buon fine riceverai i soldi sul tuo conto corrente.

 

Prestiti e Finanziamenti tra Privati

Un’altra valida alternativa per riuscire ad ottenere un prestito in poche ore ed ottimizzare i tempi di erogazione sono i prestiti tra privati o finanziamenti con il social lending.

Questa tipologia di prestito non prevede l’intervento di alcun ente finanziario, si tratta infatti, come dice il nome stesso di un accordo tra due privati. Vi è in questo caso di un creditore disposto a mettere a disposizione i propri risparmi con l’intento di investire il denaro e recuperare i soldi degli interessi e di un debitore che necessita di denaro.

Sarà il creditore a stabilire il tasso d’interesse applicato alla somma di denaro da prestare e non essendoci nessun interlocutore il prestito può essere erogato anche immediatamente. Si tratta sì di una soluzione veloce per ottenere liquidità ma è sempre molto importante prestare attenzione a questi tipi di finanziamenti perché la truffa potrebbe sempre essere dietro l’angolo.

Questo tipo di prestito può essere richiesto tramite una delle piattaforme online esistenti. Ve ne sono diverse e per stabilire l’affidabilità o meno di un soggetto creditore e debitore vengono generalmente lasciati dei feedback.

Articoli simili