VW Finanziamento

VW Finanziamento, come comprare un’Auto Volkswagen a rate

Quando parliamo di VW finanziamento ci riferiamo al prestito che Volkswagen offre in tutte le concessionarie per acquistare e pagare la nuova auto a rate. Di seguito vedremo quindi quali sono tutte le possibilità e le eventuali offerte a disposizione del cliente e come ottenere questo prestito.

 

Come Richiedere un Finanziamento Volkswagen

Il finanziamento Volkswagen può essere richiesto rivolgendosi direttamente al concessionario, oppure chiedendo un preventivo sul sito ufficiale di Volkswagen.

Per poter ottenere il prestito, i documenti da presentare sono:

  • Carta di Identità e Tessera Sanitaria;
  • Documenti che dimostrano che si percepisce un reddito ( è possibile dimostrare il percepimento di un reddito continuativo tramite la busta paga, contratto di affitto pagato dall’inquilino per la propria casa, ecc.).

Il finanziamento non comprende intermediari. Il cliente quindi non avrà a che fare con alcuna società finanziaria. Sarà direttamente il gruppo automobilistico Volkswagen ad offrire il finanziamento al cliente.

Si tratta quindi di un prestito finalizzato, o meglio di un prestito auto. Pertanto colui che acquisterà il veicolo e deciderà di pagarlo a rate non riceverà il denaro tra le proprie mani, questo passerà direttamente dal servizio finanziario (che in questo caso è sempre offerto da Volkswagen alla concessionaria che sta vendendo l’auto).

L’importo della rata da pagare dipenderà da diversi fattori. Principalmente i fattori che faranno variare l’importo della rata da pagare sono:

  • la somma di denaro chiesta come finanziamento
  • il periodo di tempo scelto per il rimborso
  • il tasso d’interesse applicato

Quando parliamo di “somma di denaro chiesta come finanziamento” intendiamo l’importo stesso del finanziamento. Qual è la somma che si desidera finanziare? Si intende finanziare il 100%? il 50%? Logicamente l’importo richiesto andrà ad incidere sulla rata da pagare.

Altro fattore determinante è il periodo di tempo scelto per il rimborso. In quanto tempo si rimborserà il finanziamento? Minore sarà il tempo e maggiore sarà l’importo delle rate da pagare. Quindi per pagare una rata più bassa si potrà decidere di aumentare il periodo di rimborso ma attenzione, in tal caso sicuramente si pagheranno più interessi.

A proposito di interessi, il tasso d’interesse applicato inciderà sul costo della rata mensile. Questo non dipende però dalla concessionaria nè dal gruppo Volkswagen. Il tasso d’interesse varia continuamente e l’azienda applicherà il tasso in base all’andamento dei mercati finanziari.

Come già detto, il prestito auto Volkswagen si può chiedere direttamente al concessionario. Al momento non vi è un’unica offerta disponibile, ma ce ne sono diverse. Il cliente potrà quindi decidere quella che gli interessa di più, in base alle proprie esigenze.

 

Grade

Il prestito a tasso zero, ovvero senza TAN e senza TAEG, permette di sostituire la vecchia Volkswagen con una nuova. Questo permetterà di ottenere una rata mensile da 50, 100 o 200 euro, in base al preventivo concordato con il cliente.

Se si chiede il finanziamento in concessionaria e non ci sono particolari motivi per negarlo, il risultato della richiesta di prestito si otterrà nel giro di poche ore. Chi ha subito protesti, è iscritto al Crif (se non sai cosa significa o cerchi ulteriori informazioni le trovi qui: prestiti a segnalati al Crif), oppure non ha un reddito continuativo dimostrabile non può accedere a questo finanziamento.

 

Progetto Valore Volkswagen

Progetto Valore è il finanziamento VW che ti permetterà, anche con un anticipo dell’1%, di scegliere il piano di ammortamento e di acquistare a rate l’auto dei tuoi sogni. In più si ha la garanzia sul veicolo a un prezzo basato su una stima dei chilometri che si andranno a percorrere.

Si può aggiungere la copertura assicurativa o la manutenzione ordinaria del veicolo. Se l’auto non piace più e si sta pagando ancora il finanziamento, si può cambiarla sempre con un altro veicolo Volkswagen mantenendo il finanziamento attivo.

 

Più Credito

Si tratta di un finanziamento classico, un prestito auto a tasso fisso che parte da un piccolo anticipo. Una volta scelta l’auto, si può chiedere al concessionario di pagare l’auto a rate tramite un piano di ammortamento completamente personalizzato. In pochi minuti si conoscerà l’importo delle rate che si andranno a pagare e la durata del periodo di rimborso.

 

Young Program

Gli under 30 (cioè chi ha meno di 30 anni) possono accedere al programma giovani di Volkswagen. Nel momento in cui si chiederà il finanziamento, il ragazzo può decidere se ottenere uno sconto di 600 euro immediato sulla vettura oppure di aggiungere accessori per un valore pari a 600 euro.

 

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere direttamente al concessionario Volkswagen, oppure sul sito ufficiale dell’azienda. Per chi non riuscisse ad ottenere un finanziamento di questo genere si consiglia anche di informarsi sui prestiti da privati con cambiali che molto spesso vengono utilizzati proprio per l’acquisto di auto (per lo più usate).

Articoli simili